Under 14: Ivrea Rugby Club – CUS Torino 2 19-49

logo_irc-150x150Una sconfitta per l’under 14 nel difficile test casalingo con il CUS Torino, venuto a Ivrea con la miglio formazione disponibile, formata da tutti ragazzi del 2000.

Qualche assenza nelle file eporediesi ha accentuato il divario fisico tra le 2 squadre, in cui diversi ragazzi del team torinese si distinguevano soprattutto per una prestanza fisica che, comunque unita alla tecnica, alla lunga si è fatta parecchio sentire.

Più equilibrato il primo tempo terminato 17 a 14 per gli ospiti, che hanno condotto prevalentemente il gioco ma che hanno trovato di fronte un’Ivrea molto combattiva che non ha concesso facilmente campo agli avversari e non appena ne ha avuto l’opportunità ha messo in mostra le consuete qualità di gioco brillante, approfittando al meglio delle fasi di gioco “rotto” e segnando 2 mete.

Più complicato il secondo tempo in cui come si diceva la differenza fisica unita ai numerosi cambi ha avuto il sopravvento.

E’ stata comunque un’utile esperienza per i giovani eporediesi che escono a testa alta dal confronto e siamo sicuri saranno stimolati a rifarsi in fretta nelle prossime occasioni.

Per l’Ivrea sono scesi in campo: Pozzi, Lesca, Rabacchino, Girasole, Macrì, Isaia, Narese, Vogliano, Giugler, Toska, Passarelli, Ciancio, Remondino, Meneghini, Beratto, Mognon, Lerda, Borello, Passarelli, gli ultimi 2 esordienti assoluti.