Tutte in campo le giovanili dell’Ivrea rugby in questo weekend caratterizzato purtroppo dal maltempo.

Finalmente in campo i giovanissimi sabato mattina ad Ivrea per le categorie U6-U8-U10, mentre l’U12 si è recata al raggruppamento di Grugliasco.
Risultati alterni di vittorie e sconfitte per tutte le categorie, ma quello che contava era riprendere confidenza con il gioco: per molti è stato l’esordio essendo nuovi da quest’anno per questo sport e non sono certo mancate le soddisfazioni. Per la società da segnalare che sono state schierate 2 compagini sia di u8 sia di u10 a confermare la costante crescita di atleti. Un bel terzo tempo ha chiuso la mattinata per gli oltre 100 bambini intervenuti.
Pomeriggio di competizioni per altre 3 squadre:

  • l’U14 si è recata a Biella dove ha fornito nuovamente una prestazione di livello vincendo nettamente sui lanieri per 46 a 7: buona la qualità del gioco espresso anche al di là del risultato conseguito.
  • l’U16 in trasferta a Novara è uscita sconfitta in modo netto per 29 a 5. I padroni di casa, in larga parte rinforzati da ragazzi dei club lombardi trasferiti a Novara, sono risultati superiori grazie principalmente alla struttura fisica. Il cantiere è comunque aperto e non mancherà l’impegno per conseguire le meritate soddisfazioni.
  • Grossa soddisfazione invece per le ragazze dell’U16 che nel pomeriggio hanno vinto il raggruppamento di Ivrea che comprendeva Cus Torino, Collegno, Cogoleto e Rivoli. ottima la prova delle ragazze di Zanlorenzi che hanno vinto tutte e 4 le partite mettendo in mostra un gioco brillante e piacevole da vedere unito alla dovuta determinazione difensiva. Un bel gruppo che quest’anno darà molte soddisfazioni.

Infine domenica mattina big match al D.Santi dell’U18 opposta al Biella. Una gara tirata e molto fisica resa ancor più complicata dal terreno pesante per la forte pioggia caduta e che ha visto alla fine prevalere gli ospiti per 15 a 7. Ha iniziato bene l’Ivrea conducendo il gioco per larghi tratti e concretizzando la supremazia con la meta di Catalano, trasformata da Bordignon. Equilibrata la partita con l’Ivrea insufficiente soprattutto in touche che invece i lanieri sfruttano al meglio andando in meta e portandosi a ridosso sul 7 a 5 che chiude il tempo. Ripresa con il predominio territoriale degli ospiti e l’Ivrea meno efficace e troppo fallosa che alla fine subisce lameta del Biella che poi allungheranno definitivamente con un piazzato. Finale arrembante degli eporediesi che mancano però sempre l’ultimo colpo per segnare ancora.

Nel prossimo weekend, ferme la u16 e u18, tocca all’u14 sabato pomeriggio ospitare il Biella, mentre la propaganda parteciperà domenica ai raggruppamenti di Chieri e di Cuneo.

 

UNDER 12
UNDER 10
UNDER 08-06