Serie C1 Girone D – III° Giornata GIRONE D POULE 1: Rho Rugby – Ivrea Rugby Club asd 31-12 (17-07)

Seconda trasferta e seconda sconfitta contro una squadra che non è sembrata irresistibile ma sicuramente con le idee più chiare sul piano di gioco da effettuare e con un’efficacia nettamente superiore a quella eporediese. I ragazzi, hanno lottato ma la prestazione non è stata all’altezza ed il RHO, ben organizzato, soprattutto nel gioco veloce al largo ha avuto la sua arma migliore con buone giocate utili a liberare gli uomini, agevolata da una difesa eporediese poco efficace nei tre quarti ivrea positiva in mischia chiusa e discreta la touche, ma il RHO si è portato subito avanti con 2 mete fulminee poi la reazione eporediese e dopo molti tentativi non fruttuosi andava in meta con De lise supportato da Zilioli a chiusura di un avanzamento in maul, migliore arma dei verdeblu.

Nella ripresa l’Iivrea partiva bene, riducendo le distanze ancora con la maul finalizzata  dal giovane esordiente Vecchia. Non c’era però la capacità di alimentare l’azione ed era così ancora il RHO a replicare sfruttando alla perfezione ogni errore dell’Ivrea con buone folate che andavano a segno. Di positivo la voglia di combattere fino alla fine ottenendo ancora 2 mete con Cardella e Redolfi in azioni solitarie. Un secondo tempo confortante per l’impegno e la tenuta ma costellato di troppi errori.

Le 4 mete fruttano 1 pto in classifica, in una giornata in cui lo Stade v. vince vs rivoli, ed  il  VII Torino regola il CUS nel derby, rimanendo  punteggio pieno, seguite da Ivrea e RHO a 6 pti, Rivoli a 1 e CUS TO a -7.

Domenica un’impegnativa sfida al D.Santi con la capolista Stade Valdotain.

Ivrea Rugby Club: Varricchio (Campo D.), Candellieri (valenzuela), Campo Daniele, De Lise S., Basile (Marchi), Cardella, Coppo; Zilioli (Redolfi), Campanale, Gallo Balma, Masuccio (Macrì), Favetto (Bertoldo), Vecchia, De lise E., Mazza (Benzi)
Allenatori: Mingione Giulio – Mc Neil Bill