Serie C1 Girone 4 – II° Giornata II° Fase Promozione – VII° Rugby Torino – Ivrea Rugby Club asd 25 – 32 (15 – 26)

Importantissima vittoria in trasferta al termine di una partita tutta in salita che l’Ivrea fa sua con cuore, grinta e qualità di gioco.
Inizia male al 6′ esce per infortunio Valsecchi e dopo altri 5′ l’Ivrea resta in 14: capitan De Lise esegue un placcaggio in ritardo che l’arbitro sanziona con un rosso e dunque tutta la partita da giocare in inferiorità. Dopo il vantaggio su punizione dei locali l’Ivrea sfrutta la meglio una maul da touche e segna con Campanale. La partita è equilibrata ma si spezza all’improvviso con 2 mete quasi in sequenza del Settimo che allunga sul 15 a 5, complice qualche incertezza della difesa eporediese. Qui l’Ivrea però si scuote e sale in cattedra, cominciando a macinare gioco con ottima qualità: arrivano così le mete di Varricchio e di De Lise S. al termine di buone manovre di gioco e poi, respinti i tentativi dei padroni di casa, segna ancora con Coppo al largo: 26 a 15 al termine del primo tempo e bonus punti già in tasca.

Ripresa con la fatica che si fa sentire ma l’Ivrea tiene e allunga ancora con Cardella (già autore di 3 trasformazioni) su punizione: a metà tempo il VII ha un sussulto e riesce a marcare 2 volte da maul arrivando al 29-25: finale al cardiopalma ma l’Ivrea tiene con grinta e con tutta la panchina dentro a dare rinforzo ed energie e guadagna a 3 dalla fine la punizione, ancora di Cardella, che fissa il risultato finale sul 32 a 25. Missione compiuta e 5 pti in classifica che l’Ivrea ancora guida con 10 pti, segue il Pavia (9) vincente a Savona per 41 a 12. Poi Amatori Genova che regola 29 a 20 il RHO.

La classifica recita: Ivrea 10, Pavia 9, Amatori Ge 6, RHO 5, VII Torino 2, Savona 0.

Ora 2 domenica di pausa prima del delicato impegno casalingo con il Cus Pavia che appare in questa fase una delle formazioni più in forma: coach Mingione utilizzerà qesto periodo per mettere a punto la qualità del gioco dei verdeblu, sperando di recuperare qualche ragazzo dai recenti infortuni che anche domenica hanno colpito l’Ivrea.

Ivrea RUgby Club: Varricchio, Coppo (Candellieri), Valsecchi (Sanfilippo), Cardella, Campo Daniele, De Lise S., Ghitalla; Zilioli (Pierobon), Amadio, Valenzuela (Redolfi), Campanale, Macrì (Bertoldo), Mazza (Romano), De Lise E., Vecchia. Campo Damiano.
Allenatore: Mingione G.
Realizzazioni
Mete: Campanale, Varricchio, De Lise e Coppo.
Cardella 3 trasformazione e 2 calci.