OGGETTO: STRUTTURA FASE DI QUALIFICAZIONE PER L’ACCESSO AL GIRONE ELITE UNDER 16 S.S. 2016/17.

logo_comitato_lombardoConsiderato che il girone elite zonale del campionato under 16 s.s. 2016/17 sarà composto da dieci squadre;

Considerato, inoltre, che le squadre classificatesi dal 1° al 4° posto girone elite zonale a.s. 2015/16 (Cus Milano Rugby – Rugby Viadana – Rugby Calvisano – Grande Brianza Rugby) sono ammesse di diritto al girone elite s.s. 2016/17 e che, pertanto, sono 6 le squadre da individuare tramite la fase di qualificazione;

Ritenuto di stabilire il seguente criterio per la definizione del ranking delle squadre iscritte ai barrages:

UNDER 16:

  1. 5° CLASSIFICATA GIRONE ELITE 2015/16

  2. 6° CLASSIFICATA GIRONE ELITE 2015/16

  3. 7° CLASSIFICATA GIRONE ELITE 2015/16

  4. 8° CLASSIFICATA GIRONE ELITE 2015/16

  5. VINCENTE TROFEO W. PICCOLI 2015/16 (fase interregionale)

  6. PERDENTE FINALE TROFEO W. PICCOLI 2015/16 (fase interregionale)

  7. 9° CLASSIFICATA GIRONE ELITE 2015/16

  8. 10° CLASSIFICATA GIRONE ELITE 2015/16

  9. MIGLIOR PERDENTE SEMIFINALE TROFEO W. PICCOLI 2015/16

  10. PEGGIOR PERDENTE SEMIFINALE TROFEO W. PICCOLI 2015/16

  11. DAL 11° IN POI SECONDO IL COEFFICIENTE PUNTI/PARTITA S.S. 2015/16 (gironi territoriali). In caso di parità di coefficiente le squadre aventi il medesimo coefficiente vengono ordinate il base alla differenza punti, in caso di ulteriore parità in base alla mete segnate.

Considerato, infine, che han comunicato la loro iscrizione alla fase di qualificazione le seguenti squadre: RUGBY BASSA BRESCIANA LENO – RUGBY FIUMICELLO – RUGBY ROVATO – RUGBY LECCO – RUGBY LUMEZZANE – RUGBY CERNUSCO – JUNIOR RUGBY BRESCIA – RUGBY RHO – RUGBY BERGAMO 1950 – RUGBY MANTOVA – SEREGNO RUGBY – RUGBY PARABIAGO – RUGBY SAINTS – AMATORI&UNION RUGBY MI – RUGBY LAINATE – A.S. RUGBY MILANO – RUGBY SONDRIO – RUGBY VARESE – RUGBY COMO – VELATE RUGBY 1981 – RAPTORS CAVALLINA RUGBY – RUGBY SAN DONATO – VII° TORINO RUGBY – BIELLA RUGBY – CUS TORINO – RIVOLI RUGBY – SAN MAURO – IVREA – MONFERRATO – CUNEO PEDONA – GENOVA RUGBY – PROVINCE DELL’OVEST – IMPERIA RUGBY – SAVONA RUGBY – AMATORI RUGBY GENOVA – PRO RECCO RUGBY – CUS GENOVA;

Viste le classifiche finali s.s. 2015/16 del girone elite zonale e gironi territoriali dell’area;

Si determina la seguente graduatoria:

RANKING per la disputa dei barrages

RANKING partecipanti ai barrages

RUGBY LECCO

1

5° CLASS. ELITE 15/16

GENOVA RUGBY

2

6° CLASS. ELITE 15/16

VII RUGBY TORINO

3

7° CLASS. ELITE 15/16

ASD RUGBY MILANO

4

8° CLASS. ELITE 15/16

JUNIOR RUGBY BRESCIA

5

VINCENTE TROFEO W. PICCOLI

RUGBY MANTOVA

6

PERDENTE FINALE TROFEO W. PICCOLI

CUS TORINO RUGBY

7

9° CLASS. ELITE 15/16

RUGBY BERGAMO 1950

8

10° CLASS. ELITE 15/16

IMPERIA RUGBY

9

Migl. Semifinalista Trofeo W. Piccoli

MONFERRATO RUGBY

10

Punti partita 4,313 D.P. + 724

RUGBY CERNUSCO

11

Punti partita 4,313 D.P. + 363

BIELLA RUGBY CLUB

12

Punti partita 4,250

RUGBY RHO

13

Punti partita 3,857

PROVINCE DELL’OVEST

14

Punti partita 3,786

RUGBY SONDRIO

15

Punti partita 3,714

RUGBY LAINATE

16

Punti partita 3,643

RUGBY ROVATO

17

Punti partita 3,563

RUGBY VARESE

18

Punti partita 3,313

IVREA RUGBY CLUB

19

Punti partita 3,250

RAPTORS VALCAVALLINA RUGBY

20

Punti partita 3,214

CUNEO PEDONA

21

Punti partita 2,857

RIVOLI RUGBY

22

Punti partita 2,813

RUGBY PARABIAGO

23

Punti partita 2,643

SAVONA RUGBY

24

Punti partita 2,571

RUGBY FIUMICELLO

25

Punti partita 2,563

RUGBY BASSA BRESCIANA LENO

26

Punti partita 2,125

RUGBY SAN MAURO

27

Punti partita 1,857

AMATORI&UNION RUGBY MIL.

28

Punti partita 1,313

RUGBY SAINTS

29

Punti partita 1,214

RUGBY COMO

30

Punti partita 1,071 D.P. -186

SEREGNO RUGBY

31

Punti partita 1,071 D.P. – 248

RUGBY LUMEZZANE

32

Punti partita 0,688

RUGBY SAN DONATO

33

Punti partita 0,643

AMATORI GENOVA

34

Punti partita 0,571

CUS GENOVA (*)

35

Punti partita 0,000

PRO RECCO (*)

36

Punti partita 0,000

VELATE RUGBY 1981 (*)

37

Punti partita 0,000

(*) = così ordinate per sorteggio

e si stabiliscono i seguenti abbinamenti:

TURNO PRELIMINARE 04/09/2016 gara unica ad eliminazione diretta Art. 30, B), 1), a) Reg. Att. Sportiva in casa della squadra meglio classificata nel ranking (squadra a sinistra).

04/09/2016: 28° classificata vs. 37° classificata = GARA A1

AMAT&UNION MI VELATE RUGBY 1981

A Milano

04/09/2016: 29° classificata vs. 36° classificata = GARA A2

RUGBY SAINTS PRO RECCO

Ad Abbiategrasso

04/09/2016: 30° classificata vs. 35° classificata = GARA A3

RUGBY COMO CUS GENOVA

A Como

04/09/2016: 31° classificata vs. 34° classificata = GARA A4

SEREGNO RUGBY AMATORI GENOVA

A Seregno

04/09/2016: 32° classificata vs. 33° classificata = GARA A5

RUGBY LUMEZZANE RUGBY SAN DONATO

A Lumezzane

1° TURNO 11/09/2016 gara unica ad eliminazione diretta Art. 30, B), 1), a) Reg. Att. Sportiva in casa della meglio classificata nel ranking:

GARA B1 RUGBY LECCO VS VINCENTE GARA A5

GARA B2 GENOVA RUGBY VS VINCENTE GARA A4

GARA B3 VII RUGBY TORINO VS VINCENTE GARA A3

GARA B4 ASD RUGBY MILANO VS VINCENTE GARA A2

GARA B5 JUNIOR RUGBY BRESCIA VS VINCENTE GARA A1

GARA B6 RUGBY MANTOVA VS RUGBY SAN MAURO

GARA B7 CUS TORINO RUGBY VS RUGBY BASSA BRESCIANA LENO

GARA B8 RUGBY BERGAMO 1950 VS RUGBY FIUMICELLO

GARA B9 IMPERIA RUGBY VS SAVONA RUGBY

GARA B10 MONFERRATO RUGBY VS RUGBY PARABIAGO

GARA B11 RUGBY CERNUSCO VS RIVOLI RUGBY

GARA B12 BIELLA RUGBY CLUB VS CUNEO PEDONA

GARA B13 RUGBY RHO VS RAPTORS VALCAVALLINA RUGBY

GARA B14 PROVINCE DELL’OVEST VS IVREA RUGBY CLUB

GARA B15 RUGBY SONDRIO VS RUGBY VARESE

GARA B16 RUGBY LAINATE VS RUGBY ROVATO

Le vincenti gare del primo turno accedono alla POULE ACCESSO, mentre le perdenti gare del primo turno accedono alla POULE RIPESCAGGIO

2° TURNO 18/09/2016 gara unica ad eliminazione diretta Art. 30, B), 1), a) Reg. Att. Sportiva in casa della meglio classificata nel ranking:

POULE ACCESSO: le 16 squadre vincenti gare del primo turno si incontrano tra loro secondo la posizione occupata nel ranking (prima contro sedicesima – seconda contro quindicesima ecc. ecc. )

Le 8 squadre vincenti il secondo turno accedono al terzo turno poule accesso

Le 8 squadre perdenti accedono al terzo turno poule ripescaggio

POULE RIPESCAGGIO: le 16 squadre perdenti gare del primo turno si incontrano tra loro secondo la posizione occupata nel ranking (prima contro sedicesima – seconda contro quindicesima ecc. ecc. )

Le 8 squadre vincenti il secondo turno accedono al terzo turno poule ripescaggio

Le 8 squadre perdenti SONO ELIMINATE.

3° TURNO 25/09/2016 gara unica ad eliminazione diretta Art. 30, B), 1), a) Reg. Att. Sportiva:

POULE ACCESSO: le 8 squadre vincenti gare del secondo turno si incontrano tra loro secondo la posizione occupata nel ranking (prima contro ottava – seconda contro settima ecc. ecc.). Gara in casa della meglio classificata nel ranking.

Le 4 squadre vincenti il terzo turno accedono al quarto turno poule accesso

Le 4 squadre perdenti accedono al quarto turno poule ripescaggio

POULE RIPESCAGGIO: le 8 squadre perdenti gare del secondo turno poule accesso e le 8 squadre vincenti il secondo turno poule ripescaggio si incontrano tra loro secondo la posizione occupata nel ranking (prima contro sedicesima – seconda contro quindicesima ecc. ecc.) SALVO CHE NON SI SIANO GIA’ INCONTRATE IN PRECEDENZA; IN TAL CASO SI SCALA DI UN POSTO. Gara in casa delle squadre provenienti dalla poule accesso

Le 8 squadre vincenti il terzo turno accedono al quarto turno poule ripescaggio

Le 8 squadre perdenti SONO ELIMINATE.

4° TURNO 02/10/2016 gara unica ad eliminazione diretta Art. 30, B), 1), a) Reg. Att. Sportiva:

POULE ACCESSO: le 4 squadre vincenti gare del terzo turno si incontrano tra loro secondo la posizione occupata nel ranking (prima contro quarta – seconda contro terza). Gara in casa della meglio classificata nel ranking.

Le 2 squadre vincenti il quarto turno accedono al girone élite zonale

Le 2 squadre perdenti accedono al quarto turno poule ripescaggio

POULE RIPESCAGGIO: le 4 squadre perdenti gare del terzo turno poule accesso e le 8 squadre vincenti il terzo turno poule ripescaggio si incontrano tra loro secondo la posizione occupata nel ranking (prima contro dodicesima – seconda contro undicesima ecc. ecc.) SALVO CHE NON SI SIANO GIA’ INCONTRATE IN PRECEDENZA; IN TAL CASO SI SCALA DI UN POSTO. Gara in casa delle 4 squadre provenienti dalla poule accesso e della meglio classificata nel ranking per le altre due gare.

Le 6 squadre vincenti il terzo turno accedono al quinto turno poule ripescaggio

Le 6 squadre perdenti SONO ELIMINATE.

5° TURNO 09/10/2016 gara unica ad eliminazione diretta Art. 30, B), 1), a) Reg. Att. Sportiva:

POULE RIPESCAGGIO: le 2 squadre perdenti gare del quarto turno poule accesso e le 6 squadre vincenti il quarto turno poule ripescaggio si incontrano tra loro secondo la posizione occupata nel ranking (prima contro ottava – seconda contro settima ecc. ecc.) SALVO CHE NON SI SIANO GIA’ INCONTRATE IN PRECEDENZA; IN TAL CASO SI SCALA DI UN POSTO. Gara in casa delle 2 squadre provenienti dalla poule accesso e della meglio classificata nel ranking per le altre due gare.

Le 4 squadre vincenti accedono al girone élite zonale

Le 4 squadre perdenti SONO ELIMINATE.

Si ricorda che nelle fasi di qualificazione dei gironi élite si applicano tutte le norme del regolamento di giustizia ad eccezione della rinuncia a gara dove non si applicano le sanzioni sportive (punti di penalizzazione) e sanzioni pecuniarie, ma si applicherà solo la gara persa. Le rinunce a gara non entreranno nel computo delle rinunce della regular season. A tale fase potranno partecipare giocatori regolarmente tesserati e che non abbiano sanzioni in corso di esecuzione.

Seguirà comunicato con le sedi e gli orari delle gare.

Cordiali saluti.

Il Presidente del C.R. LOMBARDO

Angelo Bresciani