Marcello Catalano ammesso al Centro di Formazione Permanente Federale U18 a MIlano

Una bellissima notizia è giunta ieri in Società dalla Federazione Italiana Rugby: Marcello Catalano è stato ammesso per la prossima stagione sportiva al Centro di Formazione Permanente Federale U18 di Milano (comunemente chiamato Accademia).

Il centro di Milano è uno dei 4 superstiti a livello Italia dopo la riduzione attuata dalla FIR, che ha visto anche la chiusura di quello di Torino. Ciò dà ancora più valore alla scelta di Marcello, che fa parte del gruppo di 11 ragazzi del 2001 che si aggregheranno all’Accademia e provenienti da Lombardia, Emilia, Liguria oltre ad un altro piemontese.

Un’importante chance per Marcello che sarà fortemente impegnato nello studio e ovviamente nell’attività sportiva: durante la settimana soggiornerà a Milano e rientrerà per il week-end a Ivrea dove ritroverà i suoi compagni, con cui disputerà regolarmente il prossimo campionato.

Grande soddisfazione e orgoglio dunque non solo per Marcello e famiglia, ma per tutto il Club, in primis tutti gli allenatori che in questi anni hanno formato e incoraggiato il ragazzo nella sua crescita sportiva; ricordiamo che Marcello è da quando aveva 8 anni che pratica il rugby nella ns società ed appartiene a quel bel gruppo del 2001 che da anni gioca insieme e che salirà in under 18 nella prossima stagione. Un gruppo di qualità in cui sicuramente molti ragazzi hanno potenzialità elevate e meritevoli di stare nelle selezioni federali, come in effetti accade.

Marcello ha ricevuto ieri direttamente i complimenti di Presidente e Dirigenza presso il campo, nonché il saluto e “l’in bocca al lupo” dei ragazzi della seniores presenti al campo per la sgambata settimanale.

Ora, sbrigate le incombenze burocratiche non resta che aspettare l’inizio della nuova avventura: lo sentiremo più avanti nella stagione per farci raccontare qualcosa di questa esperienza, sicuramente formativa anche per la vita.