Al liceo Gramsci il titolo piemontese di rugby

La squadra femminile Allieve supera l’istituto Sella di Biella, preziosa la collaborazione dell’Ivrea

IVREA. Prestigiosa vittoria alle finali regionali dei campionati studenteschi femminili di rugby, categoria Allieve, per il liceo scientifico Gramsci di Ivrea. Lo stadio del rugby di Biella ha ospitato le finali regionali dei campionati studenteschi 2017-2018 con il Gramsci grande protagonista dopo aver vinto le fasi zonali e provinciali.

Le ragazze del Gramsci si sono scontrate sportivamente in campo con le pari età dell’Istituto industriale G. e Q. Sella di Biella con un netto successo delle eporediesi per 10 mete a 4 (nessuna trasformazione).

Una vittoria che conferma la crescita del gruppo dello scorso anno scolastico già terzo nella stessa manifestazione. Soddisfatta la dirigente scolastica del liceo Gramsci Daniela Vaio: «Al di là del risultato sportivo – dice la preside – sono molto contenta che occasioni come queste permettono la crescita culturale e personale dei nostri allievi».

«La squadra ha dimostrato carattere e determinazione – ha deto il professor Fabio Marchi, coach della rappresentativa del Gramsci -. Queste giornate di competizione, all’insegna dello sport, del divertimento e del fair play sono state occasione per le ragazze di fare nuove e bellissime esperienze. Sono sicuro che questi momenti rimarranno nei loro cuori, ringrazio – conclude Marchi- della collaborazione la società Ivrea

 

rugby che ha supportato il nostro team nel corso della manifestazione». Sono scese in campo queste ragazze: Mottinelli, Dockrill, Querio, Zoppo, Carmelo, Malusà, Gassino, Borello, Vicino, Manzoli e Frigo. Per l’Ivrea rugby supporto dei giovani Under 18 Nali, Adascaliti e Meneghini.